Neurofisiologia e Neuropsicologia Clinica

Unità Operativa Complessa di Riferimento:

Clinica Pediatrica

Responsabile:

 

Boniver Clementina Specialista in Pediatra e Neuropsichiatra infantile; epilettologa; dirigente medico

Staff:

Suppiej Agnese Specialista in Pediatria e Neuropsichiatria Infantile; neurofisiologa; dirigente medico
Vecchi Marilena Specialista in Pediatra e Neuropsichiatra infantile; epilettologa; dirigente medico

Sartori Stefano Specialista in Pediatra; epilettologo; dirigente medico
Cappellari Ambra Dottoranda presso la Scuola di Medicina dello Sviluppo e Scienze della Programmazione, indirizzo Scienze della programmazione, Neuropsichiatra Infantile

Festa Ilaria Dottoranda presso la Scuola di Medicina dello Sviluppo e Scienze della Programmazione, indirizzo Scienze della programmazione, Neuropsichiatra Infantile

De Palma Luca Specializzando in Neuropsichiatria Infantile

Cainelli Elisa Neuropsicologa

Tarantino Vincenza Neuropsicologa

Bizzaro Elena Tecnico di Neurofisiopatologia

Sara Da Rù Tecnico di Neurofisiopatologia 

Sannino Marilena Tecnico di Neurofisiopatologia 

Favaro Tiziana     Infermiera professionale

Forzan Cristina   Infermiera professionale
Hassan Adde Fatima Infermiera professionale

Tesone Maria Infermiera professionale

Peppato Loretta  Infermiera professionale

 

Recapiti:

Telefono: 049-8213520

Fax: 049-8217802

e-mail: neurofisiologia@pediatria.unipd.it

Attività Assistenziali Prevalenti:

 

Centro di Riferimento Nazionale LICE per la diagnosi, assistenza, cura e follow-up di bambini e adolescenti (0-16 anni) affetti da epilessia.

Grazie all'approccio multidisciplinare, che integra competenze cliniche, neurofisiologiche e neuropsicologiche ed alle strumentazioni d'avanguardia il Servizio permette di offrire ai piccoli malati una presa in carico globale, con particolare attenzione all’integrazione scolastica e sociale.
I pazienti con epilessia farmacoresistente sono sottoposti ad un iter prechirurgico che comporta monitoraggi prolungati in regime di ricovero per la registrazione delle crisi . Se si esclude l’ ipotesi chirurgica vengono valutate altre opzioni terapeutiche quali lo stimolatore del nervo vago o nuovi farmaci antiepilettici, nell’ ambito di studi controllati.

Prestazioni erogate:

  • Visite neurologiche per epilessia
  • Valutazioni cognitiva, neuropsicologica e degli apprendimenti in pazienti con epilessia
  • Attività di consulenza neurologica e neurofisiologica per terapia intensiva pediatrica e neonatale e altri reparti
  • Day hospital
  • Consulenze telefoniche per pazienti e per le equipe mediche di altre Aziende Ospedaliere
  • EEG con VIDEO-registrazione, Polisonnogramma, EEG dinamico
  • Monitoraggio protratto del ciclo sonno-veglia per registrazione delle crisi anche in pazienti con epilessia farmacoresistente destinati alla chirurgia dell’epilessia

Il Servizio si occupa inoltre della diagnosi di malattie neurologiche che necessitano dell’integrazione con le metodiche neurofisiologiche dall’età neonatale all’adolescenza. Si eseguono:

  • Potenziali Evocati uditivi, somatosensoriali arto superiore ed inferiore, visivi da flash e pattern
  • Elettroretinogramma, standard e dinamico
  • Valutazione neuro-vegetativa con SSR (Simpatetic Skin Response)
  • Visite neurologiche per pazienti con patologie neurologiche, audiologiche ed oftalmologiche che necessitano di diagnostica con Potenziali Evocati Multimodali

Attività Formative:

  • Soggiorni formativi in Elettroencefalografia, Epilettologia e Potenziali Evocati per personale medico e tecnico proveniente da altre Aziende Ospedaliere
  • Corsi di aggiornamento in Epilettologia
  • Corsi residenziali teorico-pratici sulle tecniche di esecuzione e sulle applicazioni cliniche della Neurofisiologia Clinica in età pediatrica
  • Attività formativa e didattica nelle Scuole di Specialità di Neuropsichiatria Infantile, Pediatria e Diploma Universitario Tecnici di Neurofisiopatologia

Attività di Ricerca:

  • Studio di pazienti pediatrici con epilessia farmacoresistente destinati alla chirurgia dell’epilessia
  • Valutazione del rischio psicopatologico e dei deficit neuropsicologici in pazienti con epilessia, all’esordio e nel corso dell’ evoluzione
  • Encefalopatia epilettica del I anno di vita
  • Trias clinici multicentrici, nazionali e internazionali, su nuovi farmaci antiepilettici

 

Collaborazioni:

Epilettologia: SS Neurologia, SS NPI e UOC NCH  (Prof. D. d’Avella), UOC NPI  (Dott. Gatta), UO Medicina Nucleare 1 (Dott. Cecchin) Padova; Centro di Chirurgia dell’epilessia, OC Niguarda Milano (dott. G. Lo Russo); Istituto di Neuroscienze CNR, Padova (dott. C. Nobile); UOC NPI di Verona (prof B. Dalla Bernardina);  Paediatric Center Of Excellency - Clinic University Teaching Hospital Lusaka. Zambia. (Dott. Ciccone);

 

 

Ambulatorio Potenziali Evocati: Dott. De Grandis; Servizio di Neurofisiologia, Ospedale Careggi, Firenze (Dott. ssa Lori), Istituto Neurologico Besta, Milano (Dott. Scaioli), Ospedale Pediatrico Bambin Gesù, Roma (Dott. Di Capua).

 

 

Altre Informazioni:

 

PRENOTAZIONI/DISDETTE ESAMI STRUMENTALI E VISITE

  • numero verde 800316850 dalle 8 alle 14
  • personalmente allo sportello accettazione Poliambulatorio        dalle 7:15 alle 18:30

con impegnativa correttamente compilata e tessera sanitaria

 

 

CONTATTO TELEFONICO CON IL SERVIZIO

tel.049/8213520 il lunedì e il venerdì dalle h 9:00 alle h 16:00

 

POTENZIALI EVOCATI

tel 049/8218008 lunedì  dalle 13:00-h 15:00

 

Fax 049/8217802

e-mail neurofisiologia@pediatria.unipd.it

 

Per URGENZE contattare il Servizio tramite i numeri: 049/8213505-06 (Centralino Pediatria)

049/8218094 (Segreteria Neurologia Pediatrica)

 

Segreteria AICE Veneto

tel. 049/8213969 merc. h 15:00 -h 17:00

e-mail assaice.veneto@libero.it